Fare impresa

Meccatronica

Fino all’anno 2012, le imprese operanti nel campo dell’autoriparazione vedevano distinte le due attività di “meccanica motoristica” ed “elettrauto”.
Con la Legge 224/2012 le sezioni sono state accorpate in una nuova ed unica sezione denominata "meccatronica"

COSA FARE PER

  • Le imprese che alla data del 5 gennaio 2013 (data di entrata in vigore della L. 224/2012) risultavano già iscritte nel Registro Imprese/Albo Imprese Artigiane sia per l’attività di meccanica-motoristica che di elettrauto sono state abilitate di diritto allo svolgimento dell’attività di meccatronica;
  • Le imprese che alla data del 5 gennaio 2013 erano iscritte nel Registro delle Imprese/Albo Imprese Artigiane per l’attività di meccanica-motoristica o di elettrauto potevano proseguire le rispettive attività fino al 5 gennaio 2023, con l’impegno di regolarizzare la posizione dei soggetti in possesso dei requisiti tecnico professionali per l’abilitazione mancante. Entro tale termine le persone in possesso dei requisiti tecnico professionali (titolare/legale rappresentate/responsabile tecnico) per la sola meccanica-motoristica o elettrauto, devono attivarsi per riqualificarsi per la sezione meccatronica, in via alternativa, mediante:
    • richiesta di rivalutazione dello stesso titolo di studio che aveva consentito di ottenere l’abilitazione alla sezione meccanica-motoristica o elettrauto;
    • frequenza con esito positivo di un corso regionale teorico pratico per l’abilitazione mancante

In caso di mancata regolarizzazione si procederà con l’avvio del procedimento d’inibizione delle attività di meccanica-motoristica o di elettrauto con conseguente ordine di cessazione delle attività.
Tali disposizioni trovano applicazione anche per le imprese operanti su motoveicoli.

Modalità di presentazione dell’istanza di regolarizzazione
L'istanza di regolarizzazione dovrà essere effettuata tramite la presentazione di apposita pratica telematica (I2/S5/UL) nella quale sarà comunicato l'inizio dell'attività meccatronica con data effetto quella della presentazione della pratica e allegando il modello denominato "regolarizzazione meccatronica".

COSTI

  • ditte individuali: 18,00 euro per diritti di segreteria
  • società: 30,00 euro per diritti di segreteria

NORMATIVA

  • L. 05.02.1992 n. 122, art. 1 e ss.mm.ii.
  • L. 11.12.2012, n. 224
  • L. 27.12.2017, n. 205, art. 1,comma 1132, lett.d) (legge di bilancio 2018)

MODULISTICA

 

A CHI RIVOLGERSI

Albo Imprese Artigiane
(Contatti telefonici attivi da lunedì a venerdì, festivi esclusi, dalle ore 11:30 alle 12:30 per problematiche complesse registro imprese e albo imprese artigiane)
Udine: 0432 273267 - artigiani.ud@pnud.camcom.it
Pordenone: 0434 381710 - artigiani.pn@pnud.camcom.it

Conservatore dirigente responsabile: Maria Lucia Pilutti

Orario di apertura al pubblico
» vai alla pagina

Seguici sui social!
» vai alla pagina

Iscriviti alle nostre newsletter!
» vai alla pagina

Resta aggiornato con gli RSS!
» vai alla pagina

 

Customer satisfaction

Emoji espressione 
 molto soddisfattaEmoji espressione abbastanza soddisfattaEmoji espressione poco soddisfatta
Ti è stata utile questa pagina?
(scelta valutazione obbligatoria, max 250 car.)
Data di Aggiornamento
17/01/2023 - 12:21