News

Non adesione allo stralcio dei debiti iscritti a ruolo fino a 1000 euro e presa d’atto definizione agevolata

Legge di bilancio 2023 n.197 del 29/12/2022.

Con determina del Presidente n.8 del 31/01/2023, la Camera di commercio di Pordenone Udine, ai sensi dell’art.1 comma 229 della Legge 197/2022 ha stabilito di non dare applicazione ai commi 227 e 228 che prevedono l’annullamento automatico delle somme dovute a titolo di interessi, sanzioni e interessi di mora (di cui all’art.30, comma 1, del DPR n.602/1973), risultanti dai ruoli affidati agli Agenti della riscossione dal 1 gennaio 2000 al 31 dicembre 2015.

La stessa Legge 197/2022 prevede che i soggetti interessati possano aderire spontaneamente alla definizione agevolata per i ruoli affidati agli Agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022 con la possibilità di estinguere i debiti iscritti a ruolo senza corrispondere interessi, sanzioni e interessi di mora.
La domanda di adesione alla definizione agevolata deve essere trasmessa esclusivamente ad Agenzia delle Entrate Riscossione secondo le modalità previste e che potranno essere reperite sul sito istituzionale di Agenzia delle Entrate Riscossione.

APPROFONDIMENTI

» Sito istituzionale di Agenzia delle Entrate Riscossione (link esterno)
https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/Per-saperne-di-piu/definizione-agevolata/domanda-di-adesione/

ALLEGATI

Customer satisfaction

Emoji espressione 
 molto soddisfattaEmoji espressione abbastanza soddisfattaEmoji espressione poco soddisfatta
Ti è stata utile questa pagina?
(scelta valutazione obbligatoria, max 250 car.)
Data di Aggiornamento
31/01/2023 - 14:58