Agenda

(Ud) Match IT - Africa Subsahariana - Etiopia, Kenya, Tanzania, Uganda

Incontri d'affari personalizzati. Settori: Edilizia/Costruzioni (macchinari e materiali), Meccanica, Energia rinnovabile. Adesioni entro il 25 giugno 2021.

Il progetto offre alle imprese selezionate operative nei settori edilizia/costruzioni, meccanica ed energetico la possibilità di approfondire la conoscenza di due Paesi dell’Africa Subsahariana orientale, effettuando una prima esplorazione del/i mercato/i di interesse identificando possibili partner commerciali.
Grazie al supporto delle CCIAA afferenti al progetto (Genova, Modena, Ravenna e Udine), la partecipazione è gratuita per un Paese (a scelta dell’azienda) mentre è prevista una quota di adesione per la ricerca su un ulteriore Paese.
Il servizio è rivolto ad un numero limitato di imprese che verranno selezionate sulla base del profilo e delle opportunità che è possibile prevedere sul mercato selezionato. Se del caso ai fini dell’ammissione potrà essere considerato l’ordine cronologico di arrivo delle Manifestazioni di interesse.

I MERCATI E I SETTORI TARGET

ETIOPIA: Negli ultimi anni l'Etiopia ha conosciuto alti tassi di crescita mediamente superiori all’8%. L'Etiopia è un Paese chiave nell'economia e nella politica dell'Africa sub-sahariana e specialmente del Corno d'Africa, un vero e proprio "ponte" tra l'Africa, il Mediterraneo e i Paesi del Golfo.

KENYA: Il Kenya è considerato un partner importante per l’Italia e un attore strategico per la stabilità e lo sviluppo economico e sociale dell’Africa Orientale. I nostri connazionali residenti in Kenya rappresentano la seconda comunità italiana più grande in Africa Sub-Sahariana. L’Italia esporta prevalentemente macchinari industriali, prodotti chimici, elettrodomestici e prodotti alimentari. Il tasso previsto di crescita del PIL 2019-2022 è del 5,4%.

TANZANIA: La Tanzania, con oltre 53 milioni di abitanti, è il Paese più grande dell'Africa orientale e della Comunità dell'Africa Orientale (EAC). È la porta commerciale naturale per i sei Paesi senza sbocco sul mare che la circondano, ovvero Repubblica Democratica del Congo, Ruanda, Burundi, Uganda, Malawi e Zambia. Si prevede una crescita del PIL nel 2022 del 5,10%.

UGANDA: Da diversi anni l'Uganda mantiene una ragguardevole stabilità macro-economica e risulta particolarmente aperta agli investimenti stranieri. Particolare attenzione è dedicata ai settori petrolifero, agroalimentare, manifatturiero, infrastrutturale e delle energie pulite. La previsione del tasso di crescita del PIL 2022 è del 4,90%.

SERVIZIO, COSTI E TERMINI DI ADESIONE

Vedi circolare a scarico.

MODALITÀ DI ADESIONE

Adesioni entro il 25 giugno 2021 compilando la scheda di interesse all'indirizzo
» https://docs.google.com/forms/... (link esterno)

ALLEGATI

 

A CHI RIVOLGERSI

Promos Italia - Agenzia per l'Internazionalizzazione
Sede legale a Milano, contatti dell'ufficio di Udine
Tel. 0432 273531 - e-mail: udine@promositalia.camcom.it

Orario di apertura al pubblico
» vai alla pagina

Seguici sui social!
» vai alla pagina

Iscriviti alle nostre newsletter!
» vai alla pagina

Resta aggiornato con gli RSS!
» vai alla pagina

 

Data di Aggiornamento

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Cookie Policy